QUELLO CHE GLI UOMINI NON DICONO

QUELLO CHE GLI UOMINI NON DICONO

Cara donna,
soprattutto cara commercialista,
oggi non posso che rivolgermi a te. E a te soltanto. Al tuo cuore impavido che non può non battere generoso se hai scelto questo mestiere. A te che conosci il vero significato della parola “sacrificio”. A te, cara collega e al tuo carattere determinato.… (segue)

Clicca qui per l’articolo originale
http://www.fiscal-focus.it/news,74295